Dal 2012 il centro di studio e documentazione ufficialmente riconosciuto dalla S.S. Lazio

Al Maestrelli vince la solidarietà

Solidarieta al MaestrelliE’ la foto – quella che pubblichiamo a corredo di queste poche righe – che meglio sintetizza la giornata vissuta al campo ‘Maestrelli’. La Lazio del ’74 opposta ad una selezione dei Carabinieri: sole, cielo azzurro, volti sorridenti. Un concentrato di Lazialita’ praticamente immortale al servizio della solidarietà: raccogliere fondi a sostegno delle particolari cure a cui si sta sottoponendo il brigadiere dei Carabinieri, Giuseppe Giangrande.


Battute, sfotto’, aneddoti, ricordi, testimonianze elargite dai ‘ragazzi del 74′ e da altri rappresentanti della Lazio che fu con il solito trasporto e la consueta generosità’. Una giornata all’insegna dell’attenzione verso il prossimo, abbellita dai valori della Lazialita’. Ecco perché è stato bello, sabato scorso, riaffacciarsi al ‘Maestrelli, il campo che ogni laziale ama di più, per riavvolgere il nastro dei ricordi. Provando a sentirsi utili anche verso chi soffre.