Dal 2012 il centro di studio e documentazione ufficialmente riconosciuto dalla S.S. Lazio

Giulio Lefevre, l’atto di nascita

Giulio Lefevre-wA ventisei anni, nel 1902, Giulio Lefevre sposo’ Giuseppina Torchio, sorella di uno dei pionieri, quell’Alfredo Torchio il cui nome compare nei primi resoconti delle gare di nuoto, svoltesi nelle acque del Tevere. Nato nel 1876, Lefevre conobbe sulla propria pelle le storture della guerra, vissute in prima persona, appiattito nelle trincee.

Podista, marciatore, fondatore e bersagliere: Lefevre coniugo’ la passione per lo sport e il coraggio.