Dal 2012 il centro di studio e documentazione ufficialmente riconosciuto dalla S.S. Lazio

“Je suis Charlie”, (solo) per la stampa estera è stato un successo

Je suis 3Quarantotto ore di letargo: la sofferenza patita nella stracittadina, evidentemente ancora non è evaporata in molte redazioni dei media italiani. “Je suis Charlie”: sull’iniziativa della Lazio, in Italia, è calato l’oblio. Eppure, fuori dai confini, tutti i principali media stranieri hanno avallato entusiasticamente la scelta di giocare il derby con una maglietta speciale, dedicata alle vittime del giornale satirico parigino.

Ecco, di seguito, commenti e giudizi, da ogni zolla del mondo.
L’Equipe pubblica una foto di Radu e la frase: “La Lazio ha deciso di mostrare il suo sostegno per la Francia indossando una maglietta con la scritta “Je Suis Charlie” nel derby contro la Roma. Je suis 2“So Foot” scrive che “la Lazio ha deciso di rendere omaggio alle vittime degli attentati a Parigi con la maglietta “Je Suis Charlie”. Restando in Francia Le Figaro dedica ampio spazio all’iniziativa con un pezzo intitolato “La Lazio ha giocato con una maglia “Je Suis Charlie”. Metro.uk scrive: “La Lazio indossa una speciale maglietta “Je Suis Charlie” nel derby contro la Roma, in segno di solidarietà con Parigi dopo gli attacchi terroristici”.
Je suis 1Il titolo di Eurosport.fr: “Serie A: Durante il derby romano, la Lazio indossava maglie “Je Suis Charlie”. 20 minutes: “Il club romano ha disputato il derby con una maglietta avente la scritta “Je Suis Charlie”, in omaggio alle vittime dell’attentato terroristico”. Ecuagol, sito ecuadoriano: “La Lazio omaggia le vittime di Charlie Hebdo”. France Info: “Lazio, una maglietta ‘Je Suis Charlie’ “. Il Daily Mirror: “Il tributo della Lazio alle vittime dell’attentato terroristico”. Il rumeno Digisport: “La Lazio solidale con le vittime di Parigi”. Foot Mercato: “La Lazio con la maglietta solidale dopo l’attentato di Parigi”. Il peruviano Andi: “La Lazio nel derby con la maglietta ‘Je Suis Charlie’ “. L’irlandese The Score: “La Lazio con la scritta “Je Suis Charlie”.