Dal 2012 il centro di studio e documentazione ufficialmente riconosciuto dalla S.S. Lazio

Ritrovato il relitto della Corazzata “Roma”, affondata nel 1943

La notizia riguarda anche i Laziali, perché sulla nave era imbarcato un grande personaggio della storia biancoceleste: Fernando Vona, giocatore e dirigente della Lazio Pallacanestro e poi per più lustri Segretario Generale della Lazio Calcio.

VonaNando fu uno dei pochi superstiti dell’equipaggio a seguito dell’affondamento ad opera dei Tedeschi e fu decorato di Croce al Merito di Guerra con la seguente motivazione: “Nel terzo ciclo della Guerra 1940-1943, imbarcato per sei mesi su Corazzata, disimpegnava i propri compiti con coraggio, abnegazione e sentimento del dovere”.
Il 4 luglio 1958 fu nominato Socio Onorario della S.S. Lazio Pallacanestro e il 26 marzo 1960 Socio Benemerito dal Consiglio Generale della Società Sportiva Lazio, su parere unanime del Collegio dei Probiviri.
Nando Vona si è spento a Roma il 1° settembre 2009.